Scambio interculturale a Napoli Est!

 

Sabato 7 maggio a Napoli Est abbiamo compreso, ancora una volta, il potere universale dell'arte.

Siamo stati davvero felici di accogliere, infatti, circa trenta giovani provenienti da Romania, Croazia, Spagna, Grecia e Italia che hanno visitato il Parco dei Murales di Ponticelli nell'ambito di “Colour Souls Project”, scambio interculturale promosso dal programma comunitario Erasmus Plus ed ANG – Agenzia Nazionale Giovani ed organizzato dall'associazione culturale Componibile 62.

Il tour di street art è stato un interessante momento di condivisione per confrontarsi sui temi dell'arte pubblica e della creatività urbana in generale, su metodi ed esperienze di lavoro, ma soprattutto, come da obiettivo del progetto, per raffrontare uguaglianze e differenze culturali mettendo in relazione realtà sconosciute le une alle altre tramite l'apprendimento interattivo.

Dopo il primo tour di street art realizzato ad aprile in collaborazione con l'associazione Econote, si definiscono sempre di più, giorno dopo giorno, le linee già tracciate per un progetto integrato al Parco Merola di Ponticelli, che vedono l'impegno e la collaborazione di tutti coloro i quali credono in un programma sociale di creatività urbana che possa restituire una nuova fruizione del territorio orientale di Napoli.