La gita (di Gaetano Sibilio - Atelier Re Mida Campania)

 

Rosario Cunto ha 36 anni, stava sul treno andava a Sorrento al mare con sua moglie Maria.

Sul treno raccontò di quando era piccolo e aveva fatto amicizia con Paolo.

Lui gli faceva sempre gli scherzi ma spesso si litigavano e si davano tante botte.

Arrivata la fermata dove abitava Paolo, lui era affacciato alla finestra e vede che sul treno c’era Rosario, gli disse le parolacce e la moglie si arrabbiò e diceva pure lei le parolacce.

Paolo disse tu sei una cafona e Maria rispose tu sei uno scemo stai zitto!

Poi il treno partì e se ne andò.

Avevano raggiunto il mare e hanno fatto il bagno.

Dopo il mare sono andati al ristorante e hanno mangiato e sono andati a casa felici e contenti.