A volte... (di Antonella De Rosa - Pastorale Giovanile IX Decanato)

 

A volte, anzi quasi sempre, la realtà effettiva è quella sfera che coinvolge anche la più ferrata delle menti, è capace di inibire la vera personalità della persona ed innescare comportamenti dissimili al proprio carattere, ma che magari possono rispecchiare in qualche modo il proprio "ideale di persona".

In psicologia, il Super-Io è la parte della nostra coscienza apparentemente conscia, che riveste e in qualche modo "inganna" la vera essenza di un individuo.

Rosario Cunto è un ragazzo napoletano di umili origini cresciuto in una società in cui il pensiero degli altri è l'antitesi del suo vero pensiero.

Lui è obbligato ad affrontare situazioni molto lontane dal suo reale desiderio di vivere, essendo un ragazzo molto demotivato e fragile, stenta a relazionarsi con gli altri, poichè sono persone nettamente opposte al carattere di Cunto.