Un giorno... (di Raffaele Celotto - Fondazione Famiglia di Maria)

 

Un giorno c’era un ragazzo di nome Gerozzo che aveva 19 anni.

Questo ragazzo era un bullo ma era molto simpatico. 

Lui aveva un amico che si chiamava Rosario Cunto.

Rosario era il suo picciotto infatti Gerozzo dava diversi ordini a Rosario, e quando Rosario si ribellava veniva picchiato a malo modo non solo da Gerozzo ma anche dagli altri picciotti.

Nonostante ciò Rosario provava una grande amicizia nei confronti di Gerozzo perché si sentiva protetto da lui.

Poi il giorno 24/04/2010 avevano deciso di andare a fare una rapina in una banca.

Dopo ore vennero i poliziotti e arrestarono tutti tranne Rosario Cunto.

Perché Rosario stava aspettando nella macchina e appena vide i poliziotti se ne scappò.