Riciclo dei mille colori! Pittura per la differenziata

 

Quaranta tra bambini e ragazzi di CUNTO, provenienti da Catrin - ARCI Movie, Associazione Atelier ReMida Campania e Fondazione Famiglia di Maria, hanno partecipato il 17 maggio alla seconda edizione del RI-FESTIVAL presso il Centro Commerciale Campania, animando un laboratorio di pittura dei cestini per la differenziata sui temi ambientali e della sostenibilità. Il Centro Commerciale Campania è diventato così un nuovo sostenitore del progetto CUNTO, confermandosi altamente virtuoso sul tema con il suo complessivo 90% di differenziazione raggiunto lo scorso anno. Ancora presso il Centro, l’orto didattico è stato realizzato negli spazi antistanti l’entrata di Piazza Campania è sempre teatro di un intenso calendario di laboratori per le scuole e per i visitatori, continuando a essere alimentato dal compost prodotto mediante il trattamento dei rifiuti organici del Centro stesso. Il RI-FESTIVAL 2012 vuole essere un’occasione per festeggiare questi risultati e puntare ad altri ancora più ambiziosi, chiamando a raccolta quest'anno una rappresentanza dei beneficiari di CUNTO. I laboratori allestiti per i bambini e i ragazzi del progetto sono stati inseriti in un più ampio programma che ha previsto, tra le altre, a fare da complemento ai lavori sui cestini per la differenziata, la sfilata di Eco-moda presentata da Luca Abete, le installazioni dedicate al riciclo a cura de La Fabbrica delle Arti e dell’artista Oreste Zevola, le microarchitetture degli studenti di Architettura e Design della Federico II, della SUN e dello studio Sa.und.Sa ed infine l'artigianato con materiali di riciclo a cura di Linda Schailon e Liliana Sorrentino.